mercoledì 4 dicembre 2013

Comunicazione di servizio.

Giusto perchè è da un po' che non scrivo nulla sebbene abbia ancora molte cose da raccontare nei post sulle cronache cinesi, volevo aggiornare brevemente per spiegare la mia assenza.
Ad inizio novembre ho iniziato un nuovo lavoro.
Sottolineerei il concetto UNO e non 3 come al solito. Il che già direi che potrebbe essere qualcosa di positivo no?
Ora vi chiederete "ma Serena che bello, che cosa fai?"
Il termine corretto per definire il mio lavoro è "dialogatrice" e lo faccio per Save the Children.
Tradotto vuol dire che vado in giro a fare il porta a porta e gli eventi.
No, non fate quelle espressioni schifate.
Credo che questo ruolo sia ampliamente sottovalutato. Prima di tutto è il genere di lavoro, in particolar modo grazie ad Appco, dove più ti sbatti più guadagni e, di conseguenza, cresci. Cresci nei ruoli e nelle responsabilità con delle promozioni che non è il tuo capo a darti ma sei tu a prendertele di diritto. Mi sembra già una bella cosa no?
Inoltre farlo per Save the Children mi rende anche orgogliosa di andare a rompere le palle alla gente alle 8 di sera suonando alle porte di casa.
Sinceramente, visto quello che ho guadagnato a novembre grazie a questo lavoro, pur essendo solo il primo mese ovvero quello dove impari a farlo...bè...come dire...ma andiamo a suonarli sti campanelli!
Per spiegarlo meglio ci sarebbero tanti altri aspetti da discutere, ovviamente, ma fidatevi del fatto che ora come ora sono felice di alzarmi la mattina per andare in ufficio a fare formazione e a parlare con i colleghi, sono felice di tornare a casa mai prima delle 22 e di ricominciare il giorno dopo.
Nonostante i casi umani (che andranno a rimpinguare un po' i racconti delle assurdità che la gente dice in giro), nonostante le persone che ti mandano a quel paese, nonostante i maleducati per natura.
Onestamente, lavoro un botto di ore, mi sbatto tantissimo, ma più lo faccio più ne traggo soddisfazione.
Ho ancora voglia di andare ogni giorno a suonare a 180 porte? Sì. Decisamente sì!
E poi scusate...dove lo trovo un altro ufficio che quando mettono la chiavetta nella macchinetta del caffè sul display compare come cifra 99,80€? :)

9 commenti:

  1. Che bella cosa, Sis! In bocca al lupo di cuore....!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :)
      grazie mille Bro!
      (anche se lo so che se dovessi bussare alla tua porta avrei una meravigliosa discussione paranormale :P )

      Elimina
    2. Avevo il sospetto che tu potessi avere il sospetto..... ma non credo sia questo il caso e soprattutto non farci caso! Diciamo che io ho uno strano rapporto con chi cerca di vendere..... scherzi a parte, buona fortuna!!! Stay Hard Sis!!!

      Elimina
    3. tranquillo ne ho già sentito di ogni :)
      a meno che tu non mi sbatta la porta in faccia potremmo avere una conversazione da manuale :)

      (comunque anche io ho uno strano rapporto con chi cerca di vendere...ed infatti io non vendo nulla :P )

      Elimina
    4. Uhhhh, no niente porta in faccia; e ti assicuro che l'AK-47 è fermo in cassaforte.... direi ok per la conversazione da manuale...... :)
      Ciao Sis!!!!

      Elimina
  2. In bocca al lupo per il nuovo lavoro. È bello che le energie non ti manchino, ma non trascurare le tue amicizie. Per lavoro mi è capitato e non ne vale mai la pena.

    Ps ma con questi orari, come fai a praticare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione, infatti sto cercando di assestarmi in modo tale da non cancellare la mia vita sociale...in qualche modo ci riuscirò :)
      Per quanto riguarda gli allenamenti purtroppo per adesso ho dovuto sospendere, cercherò almeno di andare nel giorno libero e vedrò di fare qualcosa magari la mattina quando riesco...poi quando avrò preso ben bene il ritmo cercherò soluzioni migliori :)

      Elimina
  3. In bocca al lupo carissima! Avere un lavoro che ti fa venire voglia di andare a lavorare è cosa preziosa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!
      Sì..ne sono davvero felice infatti

      Elimina