lunedì 30 gennaio 2012

Shaolin Winter Retreat 2012.

Ancora una volta, in ritiro con la scuola Shaolin.
Se la scorsa estate i 2000 metri non avevano aiutato, questa volta a metterci alla prova sono stati il freddo, la neve, il buio.
Prima dell'alba, alle 5.30, ritrovo nel piazzale davanti al rifugio, veloce riscaldamento e via di corsa. Al buio, con la strada illuminata solo dalle torce dei cellulari o delle torce portate da qualche persona lungimirante. Percorso illuminato a tratti, freddo, fatica. Bello.
Non è stato facile nemmeno la mattina dopo con un leggero strato di neve presto trasformato in ghiaccio sul quale la suola delle Feivue scivolava inesorabilmente. Non sono stati facili gli esercizi sul terreno scivoloso con il vento freddo in faccia tagliente e la neve. Non sono stati facili i mabu, gli addominali, i piegamenti, le trazioni ad oltranza.
Ma è stato facile divertirsi, capire, meditare, comprendere, empatizzare.
C'è sempre qualcosa di speciale in questi ritiri.
Mi fanno pensare alla Cina. Ogni minuto di fatica mi riportava a Dengfeng, alla Scuola.

5.30 della mattina. Oltre la luce il nulla.

5.30 della mattina. Il gruppo pronto.

Piega e calcio alle prime luci dell'alba.

Secondo giorno. Neve e corsa.

Gruppo.


4 commenti:

  1. Urca che stima! Ma dove eravate?

    RispondiElimina
  2. A Pigazzano in Emilia :)
    è stata un'esperienza fantastica! freddo e tutto quanto ma ripartirei di nuovo!

    RispondiElimina
  3. Letra de Tallulah :

    Remember when we used to look how sun set far away'
    And how you said: "this is never over"
    I believed your every word and I quess you did too
    But now you're saying : "hey, let's think this over"

    You take My hand and pull me next to you, so close to you
    I have a feeling you don't have the words
    I found one for you, kiss your cheak, say bye, and walk away
    Don't look back cause I am crying

    I remember little things, you hardly ever do
    Tell me why.
    I don't know why it's over
    I remember shooting stars, the walk we took that night
    I hope your wish came true, mine betrayed me

    You let my hand go, and you fake a smile for me
    I have a feeling you don't know what to do
    I look deep in your eyes, hesitate a while...
    Why are you crying'

    Tallulah, It's easier to live alone than fear the time it's over
    Tallulah, find the words and talk to me ,oh, Tallulah,
    This could be... heaven

    I see you walking hand in hand with long-haired drummer of the band
    In love with her or so it seems, he's dancing with my beauty queen
    Don't even dare to say you hi, still swallowing the goodbye
    But I know the feelings still alive- still alive

    [Solo]

    I lost my patience once, so do you punish me now
    I'll always love you, no matter what you do
    I'll win you back for me if you give me a chance
    But there is one thing you must understand

    [Chorus]

    RispondiElimina
  4. :)
    una canciòn un poco triste pero muy hermosa...
    me parece que, de alguna manera, encaja perfectamente con algunas de las fotos!
    :)

    RispondiElimina